Tu sei qui

Contributo per spese di ospitalità in case di riposo o istituti di ricovero

Stampa

E’ un contributo di partecipazione alle spese sostenute per la permanenza in case di riposo o istituti di ricovero per anziani, malati cronici o lungodegenti riconosciuto a seguito della partecipazione al bando di concorso che la Cassa emana annualmente.

Chi può partecipare al bando di concorso:

  • iscritti alla Cassa;
  • pensionati della Cassa;
  • coniuge superstite titolare di pensione;
  • familiari legati ai soggetti sopra indicati da vincoli di coniugio e di parentela in linea retta di primo grado risultanti dallo stato di famiglia;
  • fratelli e sorelle degli iscritti o pensionati di invalidità della Cassa risultanti dallo stato di famiglia;

a condizione che sostengano a proprio carico la retta per la degenza, senza alcun rimborso da parte di altri enti e che il reddito imponibile complessivo del nucleo familiare non superi il limite di reddito fissato dal Consiglio di Amministrazione per individuare lo stato di bisogno, indicato nel bando di concorso.

Requisiti specifici, importi del contributo, modalità e termini di partecipazione sono indicati nei bandi di concorso che vengono emanati annualmente.

Allegati: 

Contatti ed orari

Ricevimento in sede

Dal lunedì al giovedì dalle 8.45 alle 12.45 e dalle 14.00 alle 16.00 - il venerdì dalle 8.45 alle 13.45

Numero Verde: 800545130

Attivo dal lunedì al giovedì dalle 8.45 alle 12.45 e dalle 14.00 alle 16.00 - il venerdì dalle 8.45 alle 13.45

CNPADC - Cassa Nazionale di Previdenza e Assistenza a favore dei Dottori Commercialisti

Via Mantova 1 - 00198 Roma

C.F. 80021670585

Posta Elettronica Certificata dedicata agli Associati: servizio.supporto@pec.cnpadc.it

Prenotazione online della consulenza telefonica: servizio PAT disponibile all'interno dell'area riservata