Contributi minimi 2017

Versione stampabile
Il 31 maggio è scaduto il termine per il pagamento della prima rata dei contributi minimi 2017.

Coloro che non hanno rispettato la scadenza possono utilizzare  il M.Av. già  disponibile nella  sezione "Documenti” all'interno dei Servizi Online, pagabile anche tramite il servizio MCC – Pagamento M.Av. con Carta di Credito Dottori Commercialisti.

Gli interessi per il ritardato pagamento saranno richiesti direttamente dalla Cassa nel 2018.