Contributi minimi 2017

Versione stampabile
Il 31 maggio 2017 scade il termine di pagamento della prima rata/rata unica dei contributi minimi 2017.
 
Fino al 2 maggio 2017 è possibile usufruire del Servizio Online PCM  per effettuare il pagamento mediante addebito diretto in conto SDD. Coloro che non intendano usufruire di tale modalità di pagamento potranno utilizzare il bollettino M.Av. (pagabile anche con Carta di Credito Dottori Commercialisti mediante il servizio MCC) che sarà disponibile dal 16 maggio 2017, nella sezione “Documenti” dell’area riservata dei “Servizi Online”.
 
Il contributo di maternità 2017, una volta definito nell'importo ed approvato dai Ministeri Vigilanti, per coloro che sceglieranno la modalità di pagamento tramite SDD sarà addebitato con valuta 31/10/2017, mentre, per coloro che sceglieranno la modalità di pagamento tramite M.Av., sarà incluso nel bollettino della seconda rata con scadenza 31/10/2017.